Diritto amministrativo

Lo Studio presta consulenza stragiudiziale e assistenza in giudizio in materia di

urbanistica ed edilizia: con particolare riferimento (i) al rilascio di titoli abilitativi di natura edilizia, in rapporto ai vari tipi di intervento sul territorio, mediante la predisposizione di ricorsi, pareri e relazioni giuridiche accompagnatorie ad istanze edilizie; (ii) alle fattispecie riguardanti le scelte effettuate dall’amministrazione all’atto dell’adozione degli strumenti urbanistici, generali ed attuativi, mediante la proposizione di ricorsi e, in via stragiudiziale, mediante l’elaborazione di domande di riclassificazione urbanistica; di proposte ed istanze di strumentazione urbanistica “contrattata” o “consensuale” (ex art. 11 della l. n. 241/1990), con particolare riferimento all’attuazione di programmi integrati d’intervento e alla realizzazione di parcheggi; di osservazioni ed opposizioni a piani regolatori generali e a piani attuativi;

diritto dell’ambiente e diritto dell’energia: consulenza stragiudiziale assistenza in giudizio, per ogni aspetto afferente alla realizzazione e alla gestione di impianti per la produzione di energia elettrica alimentati da fonti rinnovabili (eolico, fotovoltaico, idroelettrico e biomasse), ed in particolare per i profili autorizzativi, contrattuali e per quelli relativi ai rapporti con le autorità amministrative indipendenti. Consulenza stragiudiziale e assistenza in giudizio in relazione ad ogni aspetto e fase della gestione dei rifiuti;

beni culturali e paesaggio, con particolare riferimento ai procedimenti di autorizzazione per interventi in materia di edilizia, pubblica e privata, ed alle alienazioni di beni immobili (in specie di quelli di proprietà delle persone giuridiche private senza fine di lucro) ed al connesso procedimento di verifica dell’interesse culturale;

appalti pubblici di lavori, di forniture e di servizi: con particolare riguardo alla fase di indizione del procedimento di affidamento e a quella di selezione dei concorrenti, all’assistenza nella predisposizione dei bandi e nella preparazione ed analisi della documentazione di gara;

diritto sanitario: con riferimento alle tematiche dei criteri di erogazione delle prestazioni sanitarie, della programmazione della spesa sanitaria, dell’autorizzazione e dell’accreditamento delle strutture sanitarie e di quelle relative alla gestione degli strumenti negoziali previsti dalla normativa nazionale e regionale vigente in materia;

servizi pubblici locali: assistenza e consulenza in materia di servizi pubblici locali, con particolare riferimento al servizio idrico integrato, alla distribuzione e vendita del gas, ai servizi di gestione dei rifiuti e ai trasporti pubblici locali.