Le Onlus e il termine del 3 Agosto

7 Giugno 2019

Secondo quanto previsto con la circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali anche per le Onlus oltre il termine del 3 agosto potranno essere apportate le modifiche statutarie necessarie per adeguarsi alle prescrizioni del Codice del Terzo Settore.

Tuttavia, indipendentemente da quando e dalle modalità con cui queste verranno adottate, l’efficacia delle modifiche apportate rimarrà comunque subordinata all’entrata in vigore delle nuove disposizioni fiscali di cui al titolo X del Codice che troveranno applicazione solo a partire dal periodo di imposta successivo all’intervenuta autorizzazione della Commissione Europea.

Inoltre, in ragione della eterogeneità delle forme organizzative sussunte nella qualifica fiscale di Onlus che ne impedisce la diretta riconduzione in una specifica sezione dei Runts, per questi enti dovrà essere previsto con un apposito decreto ministeriale un peculiare percorso di inserimento e trasmigrazione nel Registro. 

Condividi