Attività esercitabili dalle cooperative sociali

11 Maggio 2021

Il Consiglio di Stato ribadisce la prevalenza della disciplina speciale in materia di cooperative sociali sul decreto n. 112/2017: “l’unica disciplina realmente descrittiva delle attività esercitabili dalle cooperative sociali resta quella fondamentale di cui alla legge n. 381/1991, in quanto le normative di cui ai richiamati dd.lgs. n. 112 e 117 del 2017, piuttosto che interferire su di essa, si limitano a disciplinare le macro categorie (nelle quali sono incluse anche le cooperative sociali) relative rispettivamente alle imprese sociali e agli enti del terzo settore, definendone i relativi presupposti”.

https://gslex.net/wp-content/uploads/2021/05/CDS-7-maggio-2021.pdf

Condividi